Fustellatrici per il taglio di materie plastiche

Chi utilizza per la propria attività commerciale macchine termoformatrici sa che sono essenziali anche fustellatrici industriali veloci ed efficienti per rendere davvero efficace e competitiva la catena produttiva. L'azienda O.M.G. di Torino ha cominciato ad occuparsi della progettazione e della produzione di macchinari per la lavorazione di materie plastiche nella seconda metà degli anni '60.

 

Oggi è senza dubbio leader indiscusso in questo settore: le sue fustellatrici, le scontornatrici, i robot da taglio vengono esportati con crescente successo in tutto il mondo.

Produzione macchinari e impianti per la fustellatura

Le fustellatrici a rulli di O.M.G. sono tutte realizzate a norma CE, secondo la più recente legislazione sulla sicurezza, sono ergonomiche, veloci ed approntate con materiali garantiti. Riescono a realizzare un taglio perfetto del profilo della stampata, anche su sagome insolite. Ecco perché sono ideali per il taglio di vassoi, di termoformati blister e per skinpack.

 

Negli ultimi anni sono diventati macchinari essenziali per tutte le aziende, di piccole o di grandi dimensioni, che devono consegnare i propri prodotti alle grandi catene di distribuzione.

Il funzionamento delle fustellatrici

L'impianto di fustellatura consente il taglio preciso del contorno della stampata. La fustella viene caricata lateralmente, riponendo i pezzi da tagliare al suo interno e sorvapponendo uno strato di nylon, per poi venire trascinati tra due rulli che comprimono il nylon verso le lame.

 

Con l'impiego delle fustellatrici fornite dall'azienda torinese si ha la certezza che l'articolo messo in vendita sia protetto in modo ottimale, rimanga integro per lungo tempo, sia ben visibile e riconoscibile con immediatezza. O.M.G. fornisce la propria consulenza in tutta Italia e in particolar modo nelle provincie di Torino e Milano